Con questo corso teorico-pratico aperto a tutti, muoverai i primi passi alla scoperta degli aspetti storici, naturali e paesaggistici dei nostri luoghi.

Grazie a questa esperienza, acquisirai gli strumenti giusti per migliorare la conoscenza del nostro territorio, attraverso un escursionismo autonomo, rispettoso e consapevole.

Programma del corso

  • Conoscenza del territorio
  • Corretto approccio all’escursionismo
  • Etica e comportamenti
  • Abbigliamento
  • Osservazioni in natura

Calendario degli incontri

5 escursioni da 3 ore nel periodo primaverile:

Monte Sant’Elia (Massafra, Porta del Parco Regionale delle Gravine)

Via Ellenica (Percorso Massafra – Mottola)

Ciclovia dell’acquedotto Pugliese (partenza da Martina Franca)

Bosco di Sant’Antuono (Mottola – escursione notturna per osservare la magia della bioluminescenza delle lucciole che illuminano i sentieri del bosco)

Docente

Massimo Scarinci

Note

Dopo aver frequentato il corso, in occasione della fine dell’anno accademico, riceverai un attestato di partecipazione valido per scopi curricolari e per tutti gli altri usi consentiti dalla legge.

Il corso sarà preceduto da un incontro preliminare di conoscenza e pianificazione.

Nell’incontro di pianificazione verificheremo la possibilità di effettuare un’escursione in un parco nazionale (Pollino o Sila) e una uscita in catamarano nel Golfo di Taranto per osservare i delfini.