Massafra in età normanno-sveva UPGI

Con il corso Massafra in età normanno-sveva esplorerai contenuti straordinari riconducibili ai documenti del X-XIII secolo riguardanti Massafra.

In particolare, coglierai elementi preziosi riguardo l’esercizio di poteri e diritti signorili in età normanno-sveva, guardando al contesto socioeconomico e politico della Puglia bassomedievale.

Comprenderai a fondo il concetto storiografico di signoria, ovvero dei potentati locali che il Sud ha conosciuto in età medievale.

Inoltre, darai uno sguardo comparativo ai casi più documentati e studiati di Conversano e Ostuni, ricavando così un quadro più chiaro della Massafra di quei tempi.

Il testo di riferimento del corso è Massafra e altri centri pugliesi in età normanno-sveva del 2020.

Programma del corso

  • Elementi preliminari: impostazione storiografica: le signorie di Mezzogiorno
  • Lo stato dell’arte: fonti e storiografia sulla Massafra normanna
  • Il caso di Massafra: cenni storici sulle origini e prime notizie
  • I signori di Massafra dall’XI al XIII secolo: Riccardo d’Altavilla e l’Abbazia di Cava de’ Tirreni
  • Le signorie delle abbazie di S. Pietro di Taranto e di S. Maria di Banzi
  • Guglielmo Maletta
  • Il Catalogus Baronum
  • L’età federiciana
  • Massafra a confronto: i casi di Ostuni e Conversano
  • Conclusioni

Calendario degli incontri

🏫 Circolo culturale Casa in Metamorfosi – Via De Notaristefani, 8 – Massafra

🗓 venerdì 31 maggio, 7 e 14 giugno 2024

Docente

Marco De Bartolomeo

Note

Dopo aver frequentato il corso, in occasione della fine dell’anno accademico, riceverai un attestato di partecipazione valido per scopi curricolari e per tutti gli altri usi consentiti dalla legge.